Il consiglio della settimana

Consigli che vi accompagnano durante l'anno per conoscere ogni aspetto delle diete dedicate ai cani.

share

La pelle è un organo, riveste il corpo e lo difende dagli agenti esterni, ma spesso la consideriamo in modo superficiale, come un qualcosa di garantito, per noi e i nostri cani. Non è così, la pelle regola la temperatura del corpo, la circolazione periferica del sangue e della linfa, protegge da agenti esterni pericolosi e partecipa alla eliminazione dei rifiuti prodotti dall’organismo. Ancora più importante di tutto ciò è che quello che può sembrare un semplice disturbo della pelle, può invece nascondere una malattia più importante, che può coinvolgere anche altri organi.

share

I cani adorano il cibo e noi attraverso di esso diciamo loro che li amiamo. Ma alcuni sono troppo motivati dal cibo, come il mio Rory, e capita che mangino davvero troppo velocemente, questi “aspirapolvere del cibo” rischiano di rigurgitare tutto il pasto dopo pochi minuti o, peggio, una torsione dello stomaco, che può anche farli morire. Vi sono alcuni metodi per rallentare la velocità con cui un cane mangia, tra i quali gestire le quantità di cibo o utilizzare ciotole che rallentano l’ingestione.

share

Le proteine per i nostri cani sono importanti, abbiamo parlato spesso di quali carni preferire, in questo scampolo di estate desidero consigliarvi di provare il pesce. Possiamo semplificare distinguendo in pesce bianco e pesce azzurro, il pesce bianco, merluzzo e nasello per esempio, è molto digeribile e leggero se ben cucinato, può far parte di una dieta casalinga e anche essere aggiunto ad un alimento commerciale come le crocchette, per renderle più appetitose. Ricordatevi sempre di togliere almeno 10 grammi di crocchette dal pasto a cui aggiungerete 20-50 grammi di pesce bianco.

share

Avete mai incontrato un cane tripode, vale a dire con solo tre zampe? Io ne ho conosciuti diversi e anche se potete provare dispiacere o tenerezza nel vederli amputati loro non si curano per niente del problema e vivono al 100%.

share

Molti di voi avranno sentito parlare dell’echinacea, ormai da diversi anni estratti liofilizzati e incapsulati del rizoma sono venduti come coadiuvanti del sistema immunitario per difendersi dai raffreddori e dalle malattie respiratorie invernali. Ma quanti di voi sanno che può essere somministrata anche ai cani? La virtù più interessante è proprio questa stimolazione del sistema immunitario, che rende questa erba ideale per sostenere i cani senior, come la mia Silver, e i cani che sono stati o sono spesso malati, da adulti.

share

Sembra incredibile, ma il benessere dei nostri cani passa dalla salute dell'intestino. Oggi voglio parlarvi di cinque novità, una forse non è proprio una novità, le dieta ipoallergenica, ma oggi sul mercato si trovano alimenti commerciali ipoallergenici molto validi e possono essere un'ottimo strumento per ovviare a piccoli problemi gastrointestinali.

Pagine